item12
item12 item12
item12
item12 associazionebassa item12
item12
item12 Bio DOC e selezionato... item12
item12
item12 tuttonat1a item12
item12
item12

L'edizione primaverile:

I buoni formaggi bio, il pane, i biscotti e le focacce appena sfornate dell'azienda agricola Oranami di Pontenizza - le marmellate di mirtilli e lamponi di Millefrutti di Busto Garolfo – le bio torte, pane, pasta di Aroma - i formaggi bio di capra dell'Azienda il Tasso di Curiglia - i buoni salumi bio di Cascina San Lorenzo – l'ottimo miele dalle valli alpine e dalla Toscana - il buon vino bio di piccoli onesti viticoltori – la frutta e la verdura bio di Kilomangia - la pasta fresca biologica di Palmieri…

item12
item12
item12

...chiacchiere, scambi di appuntamenti, notizie e contatti, insomma il contrario di quanto ci si possa aspettare dall’abbagliante "solitudine di massa" dei supermercati.

Tante cose sono cambiate nel corso degli anni, e quelli che tempo fa potevano sembrare sogni irrealizzabili oggi sono alla base di qualsiasi discorso che voglia affrontare seriamente – e magari provare a risolvere – i malanni che affliggono questo vecchio pianeta che, nonostante tutto, continua a ospitarci.

Non ci sentivamo soli nel 1994, ma oggi ci sentiamo parte attiva di una comunità ancora più forte che, per quanto articolata in mille voci, comincia a trovare sintesi concrete e ambiti di lavoro altrettanto realistici e di solida consistenza.

È per questo che abbiamo "seminato" in queste pagine le parole di Carlo Petrini (fondatore di Slow Food) e Terra Madre, l’incontro biennale che dal 2004 riunisce tutti coloro che fanno parte della filiera alimentare per difendere insieme agricoltura, pesca e allevamento sostenibili e per preservare il gusto e la biodiversità di quel che mangiamo.

item12
item12

Nel contempo, registriamo con piacere la crescita, anche dalle nostre parti, dell’esperienza dei GAS, i Gruppi di Acquisto Solidale formati da persone che condividono una critica profonda ai modelli di consumo tradizionale e si mettono insieme per sperimentare un modo diverso di "fare la spesa", animati da una solidarietà che va aldilà dei componenti del gruppo stesso e si estende ai piccoli produttori, nel rispetto per l’ambiente e la dignità del lavoro. In pratica si acquistano collettivamente beni alimentari e servizi, attenti alla qualità e al prezzo ma anche ad altri aspetti, quali l’impatto sociale delle produzioni, il rispetto dell’ambiente e degli animali e il sostegno a piccole realtà produttive.

Il Circolone vuole ringraziare tutti coloro che in questi anni ci hanno aiutato e sostenuto, da chi “ha messo banco” agli artisti che hanno fatto festa con noi, dai nostri volontari ai componenti delle associazioni e al cielo che ci ha permesso di passare tante belle giornate sotto un sole sorridente.

item12
item12
item12
item12

TUTTONATURA valorizza il commercio diretto dal produttore al consumatore. Si acquista parlando e ascoltando, scambiando esperienze tra persone che si incontrano e imparano a conoscersi.

TUTTONATURA ti fa conoscere prodotti autentici realizzati in piccole quantità, regalano sapori oramai introvabili nella grande distribuzione.

TUTTONATURA dà valore ai lavori manuali, alla loro sapienzialità, alla piccola attività manufatturiera, alla rivalutazione delle tradizioni produttive.

TUTTONATURA vuole bene al piccolo, al rispetto del lavoro, alla fatica di essere onesti, all’acquisto consapevole fatto in tranquillità senza code alla cassa.

item12
item12
item12 item12 item12
item12
item12
pagine timbroESPOSITORI associazionebassa timbroESPOSITORI banda2 LA STORIA per i soci mani1 PRESTITO SOCIALE item1a1 treemezzo2 del circolone FOTO banda2 Bio DOC e selezionato... banda2 Qualche fotografia sul TuttoNatura del oliovino1 CIRCOLO DEL NEGOZIO banda2 GLI AMICI amici oliovino1 tuttonat1a oliovino1 oliovino1 GLI AMICI che ci amici oliovino1 che ci amici LE ASSEMBLEE che ci amici DEL CIRCOLO fotogruppo1 AMMINISTRAZIONE IL CONSIGLIO DI simbolozoolive DEL CIRCOLO fotogruppo1 continua...